Prossimo Evento Sabato 27 Luglio

MOON BRIDGE- Reggio costruisce ponti

maltempo

CAUSA MALTEMPO L’EVENTO VERRA’ RIMANDATO
———————————————————————————–
Purtroppo il tempo non sarà clemente con noi, domani temporali per tutto il pomeriggio e la sera.
Ma non temete! L’evento a La Reggia di Rivalta verrà solo rimandato! Stiamo lavorando sulla nuova data,
a breve tutti i dettagli. #STAYTUNED!

I PARTECIPANTI AGLI EVENTI SU PRENOTAZIONE VERRANNO AVVISATI TRAMITE MAIL SULLE MODALITA’ DI RECUPERO

MOON_LIGHT_DAFest_flyer_vert (1)

CAUSA MALTEMPO L’EVENTO VERRA’ RIMANDATO
———————————————————————————–
Purtroppo il tempo non sarà clemente con noi, domani temporali per tutto il pomeriggio e la sera.
Ma non temete! L’evento a La Reggia di Rivalta verrà solo rimandato! Stiamo lavorando sulla nuova data, a breve tutti i dettagli. #STAYTUNED!
I PARTECIPANTI AGLI EVENTI SU PRENOTAZIONE VERRANNO AVVISATI TRAMITE MAIL SULLE MODALITA’ DI RECUPERO

 

Gli ingredienti di M.O.O.N. Light, che si terrà alla Reggia di Rivalta Sabato 27 Luglio dalle 16.00 fino a mezzanotte,    sono: gli spazi di una delle più affascinanti dimore storiche del reggiano, decine di digital artists da tutta Italia, visite guidate, attività per bambini di tutte le età, una cena sotto le stelle, e ancora: mostre, installazioni, video mapping… il risultato?   Un suggestivo e coinvolgente festival delle arti digitali per raccontare attraverso le nuove tecnologie una delle ultime “delizie Estensi”… rigorosamente ad ingresso gratuito!

L’evento, inserito nella programmazione di Restate 2019 con il contributo del Comune di Reggio Emilia, è organizzato dall’Associazione Culturale MOON, Antica Proietteria e Associazione Insieme per Rivalta con la collaborazione di numerose Associazioni del territorio tra cui Associazione Passaporta e Wave.

Si comincia alle 16.00 con le visite guidate gratuite condotte dalle guide specializzate dell’Associazione Insieme Per Rivalta (ore 16.00, 17.00, 19.00) alla scoperta della storia, dell’architettura e della botanica dello splendido Palazzo Ducale detto anche la “Piccola Versailles”.

Ampio spazio dedicato anche alle famiglie con un pomeriggio di laboratori per bambini dai 4 anni in su, a cura di Museum Reloaded e La Tata Robotica, alla scoperta delle nuove tecnologie con applicazioni e minirobot (ore 16.30 e 17.30).

Sempre a partire dalle 16.00 sarà fruibile liberamente nei seminterrati della Reggia la mostra “Immaginaria” con opere video di arte contemporanea, anche rare, provenienti dall’Archivio Storico della Video Arte, un progetto portato avanti dalla cooperativa Le Macchine Celibi in collaborazione con l’associazione BoArt e il Dipartimento di Arti Visive dell’Università di Bologna. E ancora videoinstallazioni a cura di Antica Proietteria, virtual tour a 360° della città di reggio a cura di Officine Gattaglio,e il live painting a colori fluorescenti di Francesca Ferrari.

 

Alle 18.00 aperitivo nel parco di Palazzo Ducale accompagnato dai dj set, Nikita Voguel e Bruno Breakbeat, seguiti dai live musica sperimentali elettronici di Mo_o e Oscar_Accorsi, dalle 19.30 in poi cena tradizionale reggiana sotto le stelle con gnocco fritto e erbazzone. Per i più temerari sarà possibile iscriversi all’esclusiva cena con delitto nel giardino segreto della Reggia (ore 19.30 e 21.30), durante la quale i partecipanti dovranno cercare di dipanare il mistero inscenato dagli attori in costume dell’Associazione Passaporta, rievocando le vicende di Carlotta Aglae d’Orléans e Federico III d’Este.

Al calar del sole sulle antiche mura della Reggia con scenari e coreografie proiettate inizieranno le performance audio-visuali di Esagram e VivaVerba e in chiusura dj-set di Ka:lu (Upupa label) e Gold rupia (Acid Tank). Accompagnate dal live videomapping di Antica Proietteria, TestCard e Deltaprocess.

Light sculpture sempre di Antica Proietteria e  installazioni laser di Blackforge faranno da contorno nel parco.

 

Una serata all’insegna delle arti digitali tra dj set, expo, live e molto altro, che declineranno la potenza creativa della luce in mille diverse sfaccettature, meravigliando il pubblico con performance suggestive.

 

Per le visite guidate, i laboratori per bambini e la cena con delitto è gradita la prenotazione (mail: moonassociazione@gmail.com, cell. 3452381804).

 

DETTAGLI EVENTO

Data: SABATO 27 Luglio

Orari: 16,00-24,00

Location: Reggia di Rivalta (RE)

Organizzazione: MOON ASSOCIAZIONE CULTURALE, ANTICA PROIETTERIA

Con il contributo di: Comune di Reggio Emilia, REstate

In collaborazione con: Associazione insieme per Rivalta, Associazione Passaporta, WAVE

 

Info e prenotazioni

moonassociazione@gmail.com – 3452381804

Facebook: MOON – Museum Ordinary Open Night

COMUNICATO STAMPA DISPONIBILE ONLINE NELLA SEZIONE PRESS 

 

PROGRAMMA EVENTO:

 

SEMINTERRATI DELLA REGGIA

16.00-19.30

 

Video Art Exhibition

Immaginaria. Opere dalla Raccolta di Arte in Video Le Macchine Celibi, a cura di Pasquale Fameli / Università di Bologna

 

Videoinstallazioni

a cura di Antica Proietteria

Reggio Emilia 360

Video 360 | a cura di  Officine Gattaglio

 

16.00 // 17.00 // 19.00

Visite guidate al Palazzo Ducale

a cura di Associazione Insieme per Rivalta

(Ingresso gratuito gradita la prenotazione*)

 

16.30 // 17.30

Workshop di educazione digitale “Impressioni d’estate”

Un dialogo fra analogico e digitale

alla scoperta degli alberi della Reggia

a cura di Museum Reloaded

(Prenotazione obbligatoria*)

 

Laboratorio degli Ozobot

 “Giocare a programmare i robot con i colori”

a cura di La Tata Robotica -pagina//ALIaperte

(Prenotazione obbligatoria*)

 

 

GIARDINO SEGRETO DELLA REGGIA

19.30 // 21.30

 

Cena con delitto “I misteri degli Estensi”

a cura di Passaporta Animazioni: eventi, giochi, gite, laboratori

(Prenotazione obbligatoria*)

 

PARCO DEL PALAZZO DUCALE

18.00-00.00

 

Aperitivo

Ferro Jungle djset

Nikita Voguel djset

Bruno Breakbeat djset

 

Live Perfomance

Mo_o  live circuit machine

Oscar Accorsi live  a/v

VivaVerba live  a/v

Esagram live  a/v

 

DjSet

Ka:lu (Upupa label) djset

Gold rupia (Acid Tank) djset

 

Live VjSet

Antica Proietteria

Filippo Phx Deltaprocess

Blackforge

Soleil Levan

 

 

PERFORMANCE E INSTALLAZIONI DIFFUSE

18.00-00.00

Antica Proietteria | videomapping & led installation

Blackforge | light installation

Francesca Ferrari | fluo live painting

 

Cosa è MOON?

MOON (Museum Ordinary Open Night) è una realtà composta da giovani operatori culturali che mettono a disposizione le proprie competenze professionali volontariamente per la promozione del patrimonio reggiano, aprendo i luoghi della cultura con eventi straordinari che ne valorizzino le potenzialità. In particolare MOON si propone di raggiungere il maggior numero di persone possibile (per ogni evento organizzato partecipano in media 1500 persone) e in particolare i giovani, che sono generalmente più estranei a questo tipo di realtà poichè non vengono correttamente coinvolti. L’attività di valorizzazione passa infatti attraverso progetti di produzione artistica di vario tipo (live painting, visual mapping, danza, teatro, concerti, installazioni, ecc…) ragionati sul tema e sul luogo “contaminato” insieme a decine di artisti, sia nomi noti che giovani emergenti. In questo modo si promuove inoltre il lavoro dei tantissimi creativi (del luogo e non solo) che spesso rimane inespresso per mancanza di opportunità. Dal 2014 l’Associazione lavora con musei, fondazioni, teatri e altri luoghi culturali a Reggio Emilia e per il 2017 ha deciso di rivolgersi allo straordinario patrimonio della provincia reggiana ed in particolare delle zone matildiche, a partire da Votigno. Moon coinvolgerà grandi e piccini con performance e spettacoli legati al tema del Tibet per valorizzare al meglio questo luogo speciale.

MOON LIGHT – Una notte di luce…

Visita la pagina Facebook per maggiori informazioni